stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il ciclismo in cattedra a Termini Imerese con il 1° Trofeo Sport Web Sicilia
LA MANIFESTAZIONE

Il ciclismo in cattedra a Termini Imerese con il 1° Trofeo Sport Web Sicilia

di

Si è disputato domenica 6 Giugno, a Termini Imerese, il 1° Trofeo Sport Web Sicilia Open Fiber, gara ciclistica dedicata al settore giovanile delle società affiliate alla FCI, nella quale è stata assegnata anche la maglia di Campione Regionale Esordienti ed Allievi donne. La manifestazione è stata inserita anche nella Giornata Nazionale dello Sport dal CONI.

Presenti diverse autorità politiche e del mondo dello sport nonché la Regional Manager di Open Fiber, Main Sponsor dell'evento, Clara Di Stefano. Alla fine soddisfazione da parte di tutti i presenti e delle autorità politiche dell'Amministrazione Comunale.

Il Sindaco Maria Terranova, che ha preso parte alla premiazione, ha evidenziato l'importante riscontro, sia a livello d'immagine che per l'indotto economico della comunità, che giornate come queste sono capaci di generare. "Per l'Amministrazione Comunale - ha dichiarato - è stato uno sforzo importante che è stato ricambiato da una presenza importante di appassionati arrivati da tutta la Sicilia. Abbiamo accettato con piacere la proposta della ASD Sport Web Sicilia che ha voluto fortemente l'evento. Iniziative come queste, legate allo sport, vanno sostenute ed incentivate"

Circa 130 partecipanti in tutto per una giornata che ha ridato vitalità al comune Termitano dopo più di un anno di limitazioni a causa della pandemia. Dal punto di vista del risultato sportivo si è iniziato con la prima batteria dedicata agli Esordienti, circa 30 partenti al via tra gli esordienti di 1° e 2° anno, che hanno percorso 40 km nei quali i corridori hanno gestito le proprie energie in previsione della salita finale che porta al Belvedere di Termini Imerese. Una salita  lunga poco più di 1 Km con una pendenza media del 6%.

Gruppo compatto per quasi tutta la gara fino all'ultimo chilometro che segnava l'inizio della salita. Attacca quindi Daniel Bartolotta della Ciclo Sport Melanzi' che prova a fare il vuoto. Si porta ad un vantaggio di pochi secondi che mantiene fino a metà salita per essere poi ripreso e superato da Angelo Pace dell'Equipe Sicilia che va via e mantiene il vantaggio fino al traguardo, dietro di lui Damiano Doddis del Cambria Doctor Bike e terzo Giuseppe Arrigo dell'ASD New Energy. Pace vince classifica Assoluta e maglia di Campione Regionale Esordienti e Matteo Verdirame, Ciclo Sport Melanzi', quella di Campione Regionale Esordienti di 1° anno.

Subito a seguire partono gli Allievi con 28 iscritti a completare i 6 giri previsti. Gara veloce con il gruppo che controlla i vari tentativi di fuga, fino a quando Diego Catalfano del G.S.D Almo inizia l'attacco che gli consente un vantaggio che giro dopo gira lo porta a 40 secondi di vantaggio sul gruppo. L'ultimo giro è un trionfo; pedalata agile a pieni rapporti prima dell'imbocco della salita. Il vantaggio arriva a quasi un minuto e taglia il traguardo lasciandosi alle spalle Flavio Madonia dell'Equipe Sicilia e Vincenzo La Monica del Team Nibali.

Terza ed ultima batteria quella riservata alle categorie Jrs, U23 ed Élite. Gara molto intensa per tutti i dieci giri. Chi si aspettava un testa a testa tra Andrea Bruno e Carlo Sciortino è stato accontentato. Diversi i tentativi di fuga dopo i primi giri, sempre ripresi dal gruppo. Al penultimo giro ci provano in tanti, ma il vantaggio non supera che qualche manciata di secondi subìto recuperati dagli inseguitori. Si arriva al tratto iniziale della salita con il gruppo compatto. La salita è breve ma impegnativa specialmente dopo 80 km percorsi, ma viene affrontata in velocità senza che venga fatta selezione. Testa a testa tra Bruno e Sciortino,  con il primo che vince la volata di una ruota tagliando per primo la linea di arrivo.

Nella stessa giornata è stata assegnata la maglia di Campione Regionale donne andata a Margherita Putelli del GSD Almo, che vince la Coppa di società e Smeralda Orecchio del team Toscano Girare che indossa la maglia regionale tra le Allieve.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X