stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Palermo Calcio a 5-Real Termini 2-4, primo ko interno della stagione per i rosanero 
AL "TOCHA STADIUM"

Palermo Calcio a 5-Real Termini 2-4, primo ko interno della stagione per i rosanero 

Il Palermo Calcio a 5 si ferma al cospetto del Real Termini, squadra molto solida e ben allenata da Marsala, divenuto ormai un'autentica bestia nera dei rosanero. Al "Tocha Stadium" i termitani, a seguito di una prestazione convincente, riescono a imporsi per 2-4.

La compagine ospite mostra, sin dalle battute iniziali, la maggiore freschezza atletica rispetto alla squadra di Zapparata (terza gara in una settimana per il Palermo). Il Real Termini, infatti, passa subito in vantaggio grazie alla rete di Dell'Aria, abile a battere il portiere rosanero Costanzo con una bella conclusione.
Il Palermo Calcio a 5 prova a reagire ma gli avversari sembrano in giornata di grazie e, a metà frazione, trovano il raddoppio con Cassar. Ai rosanero manca anche un pizzico di fortuna, lo si intuisce subito quando il difensore Marretta, nel tentativo di liberare l'aria su una palla messa in mezzo da Lembo, confeziona un incredibile autogol. Momento molto delicato per i padroni di casa che andranno all'intervallo sotto di 3 reti.

Nella ripresa gli uomini di Zapparata provano a cambiare marcia ma incassano il poker dei termitani firmato da Mantia che, di fatto, chiude la partita. A questo si aggiunge anche l'espulsione dell'estremo difensore rosanero Costanzo, reo di aver toccato la palla con un braccio fuori dalla propria area di rigore: decisione severa che priva il Palermo del suo portiere per la trasferta di Bagheria.

Il Palermo, comunque, non molla e, sul finire di gara, trova due gol con Daricca e Cutrona (ancora a segno su tiro libero). Proprio con la rete di Cutrona (che pochi minuti prima aveva colpito un palo clamoroso) si conclude la partita.

Finisce 2-4 in favore del Real Termini; per il Palermo Calcio a 5 è la prima sconfitta interna della stagione ma i rosa restano in piena zona playoff. Sabato 15 maggio impegno non semplice sul campo dell'Olimpia Casteldaccia, squadra da non sottovalutare assolutamente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X