stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Targa Florio, Andrea Crugnola e Pietro Ometto vincono la 104esima edizione
LA GARA

Targa Florio, Andrea Crugnola e Pietro Ometto vincono la 104esima edizione

È stata vinta da Andrea Crugnola e Pietro Ometto la 104esima Targa Florio, gara automobilistica più antica del mondo. La corsa è finita prima del previsto, però, a causa del maltempo, che ha fermato la classifica alla prova speciale 7 mentre si sono allagati i percorsi cronometrati numero 8, la "Targa", e 9, la Scillato - Polizzi.

Di conseguenza, il varesino si aggiudica il quarto round del Campionato Italiano Rally davanti ad Albertini - Fappani, su Skoda Fabia R5. Terzo posto per Basso - Granai, in gara con la Volkswagen Polo R5. Andrea Crugnola e Pietro Ometto, i migliori in assoluto con la loro Citroen C3 R5, dal canto loro avvicinano la vetta della classifica del Cir.

"Una gara ben riuscita - ha dichiarato Angelo Pizzuto, presidente dell’Aci di Palermo - partecipata e competitiva come solo la Targa Florio sa essere. Un grande sforzo organizzativo dell’Automobile Club Palermo in un periodo di pandemia, ma con la perseveranza si superano i mille ostacoli che abbiamo affrontato. Un connubio tra storia e velocità, con l’edizione numero 104 che lascerà il segno in un anno in cui molte competizioni sono state annullate. Noi siamo qui per la centoquattresima volta contro la pandemia e per la Sicilia. Un plauso ai vincitori Andrea Crugnola e Pietro Ometto ma anche a tutti i partecipanti che si sono dati battaglia in tutti i campionati anche con condizioni meteo proibitive, ma i rallies sono anche questo".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X