stampa
Dimensione testo
TENNIS

Palermo Ladies Open, probabile forfait della stella tedesca Goerges

di

Brutte notizie per gli appassionati di tennis siciliani. Con ogni probabilità infatti i campi del Country Time Club di Palermo, dove sabato prenderà il via la trentesima edizione dei «Palermo Ladies Open», gli Internazionali di tennis femminili che sui disputeranno sui campi in terra rossa fino a domenica 28 luglio, non vedranno la tedesca Julia Goerges, n.25 del mondo, che del torneo doveva essere la testa di serie numero 2 e quindi una delle stelle indiscusse del torneo.

La tedesca si è ritirata a Losanna per un problema al polso destro e avrebbe fatto sapere di non poter venire a giocare a Palermo. Il forfait non è ancora ufficiale ma sembrano esserci pochissimi dubbi. Con lei in Sicilia non ci sarà un'altra giocatrice molto amata dagli appassionati, la lussemburghese Mandy Minella.

Pare che gli organizzatori abbiano contattato altre tre top 20 per sondare una loro disponibilità a giocare con una Wild Card, e stanno aspettando una risposta. Sarebbe stato fatto anche un tentativo con Camila Giorgi, ma l'azzurra, reduce da un disastroso Wimbledon e più in generale da una stagione passata più in infermeria che in campo, ha dato risposta negativa dicendo di non essere al 100%.

Confermata, e non ci dovrebbero essere problemi, la presenza della testa di serie n.1, l'olandese Kiki Bertens, numero 5 del mondo, che è già in Sicilia (più precisamente a Sciacca), e anche quella della ceca Karolina Muchova, una delle rivelazioni dell'anno, che ha postato foto dell'Isola sui social network.

Sono tutte tricolori le wild card del tabellone principale. Il comitato organizzatore del Torneo, in pieno accordo con la Federazione Italiana Tennis,  ha proposto alla WTA l’assegnazione delle Wild Card: a Giulia Gatto Monticone, Jasmine Paolini e Martina Trevisan. La quarta era, già, stata data a Sara Errani, finalista dell’ultima edizione palermitana degli Internazionali di Sicilia (nel 2013 fu sconfitta da Roberta Vinci) e trionfatrice nel 2008 e nel 2012.

Giulia Gatto Monticone, 31 anni, lunedì scorso ha centro il suo best ranking nella classifica mondiale (149). In carriera ha vinto 10 titoli ITF. Quest’anno si è qualificata al Roland Garros ed a Wimbledon, dove è stata eliminata al primo turno sul centrale per 6-2 7-5 da Serena Williams.

Jasmine Paolini, 23 anni, 154 della classifica mondiale  (130 best ranking), è reduce dal Torneo di Losanna: dopo avere superato le qualificazioni, ha battuto al primo turno  con un doppio 6-3 Tess Sugnaux, per poi essere eliminata ieri al secondo turno dalla francese, Alize Cornet (sarà presente anche lei al Country).  In carriera  la Paolini ha vinto 8 titoli ITF in singolare (l’ultimo a giugno a Brescia battendo in finale Diana Marcinkevica in 2 set). Ha superato quest’anno le qualificazioni al Roland Garros, venendo poi sconfitta al primo turno da Daria Kasatkina.

Martina Trevisan, 25 anni, 151 della classifica mondiale (144 il best ranking) anche lei è reduce dal Torneo di Losanna dove è stata eliminata al primo turno dalla Cornet (doppio 6-4). In carriera ha vinto 8 tornei ITF. Quest’anno è stata schierata titolare nello spareggio di Fed Cup contro la Russia.

 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X