TENNIS

Il Coni cancella la squalifica di Cecchinato

di

PALERMO. Il Coni cancella la squalifica del tennista palermitano Marco Cecchinato. La decisione è stata presa ieri a Roma dal Collegio di garanzia del Comitato olimpico nazionale italiano, ovvero la cassazione della giustizia sportiva, a sezioni unite presiedute da Franco Frattini, ex ministro degli Esteri.

Il Collegio esamina gli aspetti giuridici del processo che ha annullato per un difetto procedurale. La difesa di Cecchinato aveva depositato il ricorso al tribunale di appello il 28 luglio.

La Federtennis aveva 60 giorni per chiudere il processo. Considerato che i termini vengono sospesi per tutto il mese di agosto, la sentenza è stata proclamata il 29 ottobre, 62 giorni dopo il ricorso, due di troppo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X