stampa
Dimensione testo

Società

Home Società La cucina dopo il Covid, a Carini festival con laboratori e degustazioni
NATALE DEL CUOCO

La cucina dopo il Covid, a Carini festival con laboratori e degustazioni

È in arrivo la XXXVII edizione del Natale del Cuoco, il tradizionale momento di incontro prefestivo dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri Palermo. Quest’anno l’evento, dopo la sosta forzata dovuta alla pandemia da Covid-19, si svolgerà nella location di Villa Dominici (Carini), lunedì 6 dicembre dalle 16 alle 20:30.

Diverse le attività previste a partire dal primo pomeriggio, quando avrà luogo la presentazione degli allievi che parteciperanno alla kermesse di piatti  “Tesori di casa nostra: l’arancia rossa di Sicilia IGP” in collaborazione con il Consorzio di tutela “Arancia Rossa Igp di Sicilia”. Contemporaneamente saranno esposti i piatti realizzati dalle Ladies chef sul tema degli olii extravergine DOP oltre agli stand delle Aziende Amiche e degli Sponsor. Infine anche Amira, l’Associazione Maitre Italiani Ristoranti e Alberghi, organizzerà un cooking show con esibizione alla lampada.

Alle 17:30 ci sarà un momento riservato agli chef storici dell’Associazione e la consegna del collare Cocorum ai soci insigniti nell’anno 2019. Alle ore 19:00 sarà celebrata la Santa Messa dall'Arcivescovo di Monreale Sua Ecc. Monsignore Michele Pennisi assistito dal cappellano padre Pino Terranova e da Don Angelo Inzerillo. Alle ore 19:30 si aprirà la fase conviviale con il cocktail di benvenuto a cura di A.I.B.E.S. e le degustazioni offerte dagli chef Patron dell’Associazione e dagli chef di Villa Dominici.

L’evento avrà al centro anche una raccolta fondi con finalità benefica a favore dell’Associazione di volontariato e solidarietà no profit “Amico Mio” di Carini.

“Per noi questo evento rappresenta un importante segnale di ripartenza dal Covid - spiega Giacomo Perna, Presidente dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri Palermo-. Le attività dell’Associazione non si sono mai fermate in realtà perché abbiamo proseguito con lezioni, show cooking e incontri sfruttando anche le risorse che la rete ci ha messo a disposizione. Adesso speriamo che il prossimo anno ci riservi un completo rientro alla normalità con il ritorno alle competizioni che riprenderemo molto presto, probabilmente già a gennaio 2022, con i Campionati d’Italia a Rimini”.

“Siamo felici di poter collaborare con l’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri Palermo – dice Enzo Giambanco, titolare di Villa Dominici - e di aprire le porte della nostra location ad eventi che consentono di apprezzare realtà associative di alto livello come questa. Creare rete e nuove sinergie è importante per rafforzare il lavoro d’impresa e per esaltare la genuinità dei prodotti del nostro territorio”. Per intervenire alla serata è richiesto il green pass.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X