stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Figli chiedono giudice tutelare, Lando Buzzanca non ci sta: "Mi credono rimbambito"
L'ATTORE PALERMITANO

Figli chiedono giudice tutelare, Lando Buzzanca non ci sta: "Mi credono rimbambito"

gossip, Lando Buzzanca, Palermo, Società
Lando Buzzanca

Dichiarazioni choc dell'attore palermitano Lando Buzzanca al settimanale Oggi.

"I miei figli - spiega amareggiato - mi danno del rimbambito per appropriarsi della mia casa".

Pare che i figli si siano già rivolti ad giudice tutelare: "Sono anziano - ammette l'attore - ma ragiono ancora bene".

Massimiliano e Mario, dunque, figli di Buzzanca, avrebbe chiesto di nominare una persona scelta da loro o dallo stesso giudice per gestire il patrimonio del padre.

"Questa cosa mi fa stare molto male - ha precisato Buzzanca -. Quando in passato volevo vendere casa mia, perchè troppo piena di ricordi legati a mia moglie, voleva acquistarla la compagna di mio figlio Massimiliano ma io ho rifiutato. E adesso, d'improvviso, sono interessati".

A smentire il padre ci pensa il figlio Massimiliano: "Nessuno della famiglia ha mai pensato di interdire papà. Abbiamo solo chiesto al giudice tutelare che gli sia assegnata una persona di fiducia che possa amministrare al meglio le sue proprietà. Lui non è mai stato abituato a occuparsi delle questioni economiche, lo faceva mamma".

Il figlio dell'attore ha anche aggiunto: "Le cose sono peggiorate da quando ha avuto un’ischemia nel 2014. È giusto che si goda i suoi soldi, noi vogliamo solo tutelarlo".

 

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X