A PALERMO

La Città dei Ragazzi ha 60 anni, un dinosauro anima la festa

di

PALERMO. La Città dei Ragazzi ha festeggiato i suoi 60 anni e per l’occasione l’amministrazione comunale, in sinergia con l’associazione «SoleLuna» che cura le attività di animazione all’interno del parco, ha organizzato ieri una grande festa per tutti.

Adulti e bambini hanno trascorso una bella giornata all’insegna dell’allegria e del divertimento, insieme a «Saurus», la mascotte della Città dei Ragazzi che, quando ha fatto il suo ingresso, ha lasciato i bimbi letteralmente senza parole.

Il grande dinosauro in gommapiuma, vestito da scolaretto come un bambino, nasce da un disegno dell’architetto Giuseppe Parisi, responsabile della Città dei Ragazzi.

La realizzazione dell’opera invece è stata affidata al coordinatore degli animatori Marcello Fenoaltea che ha cucito e dato vita a «Saurus» insieme ai bambini del quartiere Pallavicino che nelle ultime settimane hanno dato una grossa mano, tagliando e cucendo con ago e filo e partecipando attivamente ai laboratori di pittura e manipolazione.

Mattonelle con la scritta «Buon compleanno Città dei Ragazzi» sono state dipinte da bambini di tutte le età e i più grandi hanno realizzato con i materiali, messi a disposizione dagli animatori dell’associazione, le marionette raffiguranti la mascotte.

Musica e balli di gruppo hanno allietato i bambini che hanno danzato nel grande piazzale del parco, con gli animatori e i genitori. A conclusione della festa, una grande torta a più strati, è stata offerta a tutti i presenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X