stampa
Dimensione testo
IN LUSSEMBURGO

Coppa del mondo di cucina, argento per il Culinary Team Palermo

In campo l’elite della gastronomia mondiale

PALERMO. Argento alla Coppa del Mondo di cucina. Gli chef del Culinary Team Palermo dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri Palermo conquista la medaglia d’argento alla Villeroy & Boch Culinary World Cup 2014 svoltasi a Lussemburgo dal 22 al 26 novembre, che ha visto in campo l’elite della gastronomia mondiale. Un gruppo di 44 persone fra componenti dell’associazione e allievi dell' Istituto Pietro Piazza che hanno supportato gli chef nella preparazione del tavolo da esposizione tutto dedicato alle donne e, appunto, dal titolo "Women".

Una competizione importante alla quale hanno partecipato oltre 30 nazioni e più di 100 Team  provenienti da ogni angolo del mondo. Il tavolo del Team che ha esposto nella categoria dei "Regional Team", sottoposto ad una giuria designata dall’associazione mondiale WACS (World Association of Chefs Societies), era composto da un menù festivo di 5 portate composto da 3 antipasti caldi e presentati freddi, un piatto da buffet per 8 persone, 4 tipologie di finger food di cui 2 caldi e presentati freddi e 2 freddi. Mentre il tavolo della pasticceria era composto da 4 dessert al piatto di cui uno doveva essere composto con ingrediente principale a base di cioccolato, uno a base di frutta, uno gluten free e uno a piacere. Sono state esposte , inoltre, 4 tipologie di praline.

Il tavolo è stato abbellito grazie alla collaborazione del Culinary Team Decorators and Pastry Palermo. Per la competizione individuale si è distinto lo Chef Giovanni Speciale ex allievo dell'istituto Piazza di Palermo e componente del Culinary Team Palermo conquistando la medaglia d'oro con la sua scultura di zucca nella categoria D1 (“Culinary Artistry).

“Voglio ringraziare tutti i componenti del team per i grandi sforzi degli ultimi mesi e per l’impegno con il quale si sono dedicati a questa impresa – ha dichiarato il coach del team, maestro Giuseppe Giuliano -. Importante si è rivelato anche l’aiuto degli aspiranti chef dell’ Istituto Piazza, che sono stati entusiasti di fare questa esperienza formativa all’estero. Ringrazio anche il dirigente scolastico Prof. Gaspare Marano e gli insegnanti che hanno reso possibile questa esperienza di crescita che ha dato un supporto importantissimo al team”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X