PREVENZIONE E CURA

"La salute in bocca", a Palermo visite odontoiatriche gratuite

I cittadini saranno informati sulla salute del cavo orale e sulle possibili patologie ad esso collegate

PALERMO. Tre giorni di visite odontoiatriche gratuite per la cura e prevenzione delle patologie del cavo orale. L’Azienda ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello aderisce all’iniziativa su scala nazionale “La Salute in bocca”, promossa dal Collegio nazionale dei primari di Odontoiatria e Chirurgia maxillo facciale, con il patrocinio del Ministero della Salute. Un Open Day che da giovedì 13 a sabato 15 novembre offre il libero accesso agli ambulatori odontoiatrici pubblici, dove attraverso visite gratuite i cittadini saranno informati sulla salute del cavo orale e sulle possibili patologie ad esso collegate, anche di forma grave come il tumore alla bocca.

A Palermo, l’Azienda Villa Sofia-Cervello con l’Unità operativa di odontostomatologia, diretta da Vincenzo Galioto e in collaborazione con l’Ufficio di educazione alla salute, diretto da Salvo Siciliano, apre le porte ai cittadini che potranno accedere al Presidio ospedaliero del Cto in via Antonino Cassarà di fronte lo stadio Renzo Barbera dove, dopo aver compilato un questionario, potranno accedere alla visita. Gli orari per le visite sono giovedì 13 e venerdì 14 novembre dalle 15 alle 19 e sabato 15 novembre dalle 9 alle 13. Soltanto per la giornata di sabato, sempre dalle 9 alle 13, oltre che al Cto, i cittadini potranno recarsi anche al reparto di odontostomatologia dell’ospedale Cervello.

L’evento “La Salute in Bocca” vedrà allestita una rete telematica che interesserà tutto il territorio nazionale e collegherà fra di essi tutti i centri sanitari interessati, al fine di raccogliere informazioni importanti, tramite la compilazione di una scheda (nel rispetto delle norme sulla privacy), con l’obiettivo di raccogliere dati necessari alla formulazione di una reale statistica su condizioni cliniche, stili di vita, fattori di rischio, criticità dell’assistenza. Tali dati consentiranno di far emergere un quadro prezioso e necessario che orienterà i programmi futuri a livello nazionale e locale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X