stampa
Dimensione testo

Salute

Home Salute Leucemia, presepe di cioccolato per l'oncoematologia pediatrica
PALERMO

Leucemia, presepe di cioccolato per l'oncoematologia pediatrica

leucemie infantili, ospedale Civico, Palermo, raccolta fondi, Palermo, Salute, Società
Ospedale Civico di Palermo

PALERMO. Torna a Palermo, in occasione delle feste di Natale, l'iniziativa «La Cioccolatta che fa bene» in favore dell'Oncoematologia pediatrica dell' Azienda Ospedaliera Civico.

È organizzata dall'Aslti, l'Associazione siciliana per la lotta alle leucemie infantili e i tumori dell'infanzia.

Per due domeniche, il 4 e l'11 dicembre, in via Libertà, angolo via Mazzini, potrete acquistare un presepe di cioccolata: quest'anno, è contenuto in una scatola di latta impreziosita dal contributo di un artista palermitano, Nino Parrucca, che ha dipinto sulle scatole la Natività, riprendendo una sua opera esposta lo scorso anno al Teatro Politeama.

Con dieci euro, è possibile scegliere tra il presepe di cioccolato al latte o fondente, sostenendo così le attività e i servizi offerti dai volontari nell'unità operativa di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Civico, diretta da Paolo D'Angelo.

"Contiamo sulla solidarietà e l'affetto dei palermitani per potenziare il nostro lavoro in reparto - sottolineano Giuseppe Lentini, presidente dell'Aslti e Ilde Vulpetti, direttrice dell'area operativa - la nostra mission è fondata anche sugli aiuti che i cittadini ci offrono in occasione delle nostre iniziative per proseguire nell'obiettivo di rendere più serena e umana la permanenza dei bambini in ospedale in un momento difficile della loro vita".

Le scatole con il presepe di cioccolata sono disponibili anche nei punti vendita di Nino Parrucca, in via San Lorenzo, via Riccardo Wagner, e viale Strasburgo. "Sono fiero di contribuire a questo importante progetto di solidarietà per i bambini dell'Oncoematologia - afferma Nino Parrucca - l'arte deve rilanciare e affiancare il bene comune".

Il presepe di cioccolata può essere anche prenotato nella sede dell'Aslti dell' Ospedale Civico. Per altre informazioni si può visitare il sito www.liberidicrescere.it, o chiamare al numero 091 6512531.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X