stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Capaci, si dimette l'assessore alla Cultura Rita Di Maggio
COMUNE

Capaci, si dimette l'assessore alla Cultura Rita Di Maggio

Capaci, comune, Pietro Puccio, Rita Di Maggio, Palermo, Politica
Rita Di Maggio e Pietro Puccio

Si è dimessa l’assessore Rita Di Maggio, 25 anni, in giunta a Capaci con il sindaco Pietro Puccio dal 2018. Si occupava di Cultura, Pubblica Istruzione, Servizi sociali, Politiche Giovanili, Pari Opportunità, Inclusione e Obiettivi Agenda 2030.

"Comunichiamo con estremo rammarico che oggi (26 agosto)  ha rassegnato le proprie dimissioni l’assessore Rita Di Maggio - annuncia il sindaco di Capaci, Pietro Puccio, in un post sulla pagina Facebook - . La giovane ha vinto da poco un concorso come istruttore direttivo per la progettazione e animazione territoriale presso la Città Metropolitana di Napoli. Per alcuni mesi ha tentato di conciliare il gravoso impegno amministrativo - spiega il primo cittadino - con i nuovi compiti professionali ricoperti presso il nuovo ente. Con senso delle istituzioni e con una maturità estrema, ha ritenuto difficilmente conciliabili i due gravosi impegni".

"La perdita della sua preziosa, discreta ed incisiva collaborazione è una cosa che dispiace moltissimo - sottolinea il sindaco - , perché l’assessore Di Maggio, nonostante la giovanissima età ed il fatto che fosse chiamata all’attività amministrativa diretta per la prima volta, ha svolto il proprio ruolo istituzionale con notevole efficacia e oculatezza, riscuotendo l’unanime apprezzamento, per la simpatia, la preparazione, l’entusiasmo e la freschezza mostrata in tutti questi anni, che le hanno garantito la fiducia e la stima da parte nostra, dei suoi colleghi di giunta, dei consiglieri, degli impiegati e dei funzionari comunali".

"Alla nostra amica Rita rivolgiamo un caloroso abbraccio -conclude Puccio - , auspicandole i migliori e prestigiosi traguardi professionali, certi che anche nel suo nuovo lavoro saprà farsi apprezzare e stimare, con l’augurio, anzi la certezza, che al più presto possa tornare tra noi, al servizio ed a beneficio dell’intera comunità, che ha bisogno dell’impegno, delle energie più fresche e dell’entusiasmo dei propri giovani per garantire al nostro paese un futuro prospero e migliore". Lunedì prossimo (29 agosto) ci sarà la nomina del nuovo assessore.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X