stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Da Palermo in Burundi per realizzare il Centro per le mamme adolescenti
VOLONTARIATO

Da Palermo in Burundi per realizzare il Centro per le mamme adolescenti

Palermo, Politica
Operai al lavoro sul terreno che ospiterà il centro di accoglienza per le mamme

Al via i lavori per la costruzione del ‘Centro per le mamme adolescenti’ a Gitega, in Burundi. “La Onlus ‘Aiutiamo il Burundi’ che ho l’onore di presiedere insieme al mio amico Stefano Cirillo, che è il direttore, continua il proprio impegno in favore dei più poveri e bisognosi dell’Africa. Il 18 Luglio scorso, a Gitega Burundi, sono iniziati i lavori per la costruzione del ‘Centro per le mamme adolescenti’”, dichiara Totò Cuffaro.  “Comincia un progetto unico – prosegue - che permetterà di dare risposte alle mamme più fragili che per la loro giovanissima età troppo spesso non riescono a crescere i propri neonati. Questo Centro, che non ha eguali perché nel mondo non esiste nulla di simile, consentirà di adottare le mamme adolescenti e i loro neonati per il primo anno di vita garantendo loro le attenzioni e le cure che meritano”.
“Tutto questo è possibile grazie alla raccolta del 5xmille e di tanti donatori che ci supportano con grande magnanimità. La nascita di questo Centro si aggiunge alla costruzione della Chiesa di Mabay, al nostro supporto all’ospedale di Karuzi, all’aiuto a tanti orfanotrofi e alla sponsorizzazione di tante piccole imprese artigiane per sostenere la piccola economia e le famiglie. L’attenzione ai più fragili, anche a casa loro, è un dovere che deve essere costante soprattutto in un momento drammatico come la pandemia”, conclude Cuffaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X