stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Palermo, Armao pronto a correre per il consiglio comunale: nuovo scossone in Forza Italia
AMMINISTRATIVE

Palermo, Armao pronto a correre per il consiglio comunale: nuovo scossone in Forza Italia

amministrative, Gaetano Armao, Palermo, Politica
Gaetano Armao al congresso di Forza Italia dove ha annunciato la sua intenzione di candidarsi al consiglio comunale di Palermo

"Metto al servizio della mia città, di Forza Italia, del Partito popolare europeo, del Movimento Sicilia Nazione tutto il patrimonio di passione politica, amici, valori ed idee, di rapporti europei e nazionali che porto con me. E lo faccio con l’auspicio di poter far parte del consiglio comunale che dovrà rilanciare la città. Palermo e la Sicilia meritano ogni sacrificio".

Con queste parole, pronunciate al Congresso di FI a Roma, l’assessore all’Economia e vice presidente della Regione Siciliana, Gaetano Armao, ha annunciato la sua intenzione di candidarsi alle prossime Amministrative di Palermo.

"È il momento di voltare pagina, di costruire il futuro contrastando declino e dissipazione della più grande città a sud d’Europa", ha scritto su Facebook. Di certo il suo annuncio è un ulteriore scossone in un partito che in Sicilia non sta certo attraversando un momento di serenità. Armao lancia dunque la sfida in un duello fratricida con il coordinatore del partito e presidente dell'Ars Gianfranco Miccichè.

E se il centrodestra non mostra segni di ricompattamento, ad aggravare le cose c'è una frattura all'interno di Forza Italia che si era già allargata dopo l'endorsement di Marcello dell'Utri in favore di Roberto Lagalla, ma a discapito di Francesco Cascio, già indicato come l'uomo azzurro in corsa per la poltrona di sindaco. In risposta, l'ex presidente dell'Ars, in un'intervista a Repubblica si era detto sconcertato dell'uscita di Dell'Utri, giudicandola "inquietante". Le parole di Armao, dunque, non gettano certo acqua sul fuoco ma alimentano lo scontro tutto interno a Forza Italia.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X