stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Palermo, torna dopo tre anni l'illuminazione stradale in via Bandita
QUARTIERI

Palermo, torna dopo tre anni l'illuminazione stradale in via Bandita

illuminazione pubblica, Igor Gelarda, Palermo, Politica
Igor Gelarda con Rita Paterna e Giuliana Sgroi in via Bandita

Alla Bandita di Palermo torna l’illuminazione pubblica. Ne dà notizia il consigliere comunale della Lega Igor Gelarda in un comunicato.

«Dopo 4 anni - scrive - torna la luce in via Bandita e nelle strade adiacenti. La riparazione è stata effettuata da Amg a seguito delle mie continue e incessanti richieste. Si tratta di un circuito di illuminazione molto vecchio come la maggior parte di quelli che ci sono in città. Nel frattempo torna regolare anche la pulizia della zona - afferma il capogruppo della Lega -. Un paio di mesi fa sono stato contattato da Rita Paterna, una residente della circoscrizione, e da alcuni residenti della via Bandita e dei cortili e dei vicoli vicini, abbandonati da chi pretende di fare politica, presentandosi solo in prossimità della campagna elettorale. La situazione che mi si è presentata in questa zona è stata davvero particolare. Il borghetto, che si sviluppa dietro la zona Bandita, è spettacolare, fatto da vicoli e vicoletti ma anche antiche strutture molto belle. Ma in totale stato di abbandono».

Gelarda racconta di avere parlato Amg, «che ha effettuato alcuni lavori sulle due linee che danno la luce a questa zona, riuscendo ad attivarne una. Purtroppo l’impianto è molto vecchio è andrebbe completamente sostituito. Nel frattempo, abbiamo cominciato anche una interlocuzione con Rap perché la pulizia della zona diventasse più regolare e venissero rimossi alcuni ingombranti abbandonati lì da anni».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X