stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Salvini a Palermo: "Lega determinante in Sicilia, il centrodestra unito vince"
ALL'ARS

Salvini a Palermo: "Lega determinante in Sicilia, il centrodestra unito vince"

Lega, Matteo Salvini, Palermo, Politica
Salvini con i deputati leghisti dell'Ars

"Il centrodestra ha l’obiettivo di vincere le comunali a Palermo, una città straordinaria che non merita un’amministrazione inadeguata come l’attuale". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a Palazzo dei Normanni, a Palermo, per presentare il nuovo gruppo parlamentare siciliano presieduto da Antonio Catalfamo, capogruppo all’Ars. In merito all’inchiesta per falso nei bilanci in cui sono indagati il sindaco Leoluca Orlando e 23 fra ex assessori, dirigenti e capi area comunali, aggiunge: "Non commento l'indagine, ma le 800 bare al cimitero".

Dalle Amministrative alla Regione, Salvini ha le idee chiare: "Contiamo di essere determinanti nella vittoria del centrodestra. Ci saremo da protagonisti". "Sono felice ed emozionato", ha aggiunto. "Pensare anni fa che saremmo stati il secondo partito è incredibile - ha sottolineato -. L’obiettivo della Lega è di unire, federare. Ho proposto a Berlusconi e Meloni di andare insieme dal presidente Draghi per affrontare insieme la manovra economica chi in maggioranza, chi in opposizione. I nostri capogruppo in Parlamento si devono coordinare e riunire tutte le settimane, lo stesso vale per Palermo e per la Sicilia. Penso ad un centrodestra unito che fa il centrodestra. Sennò sbanda a sinistra".

"I nuovi ingressi salutati oggi sono una parte degli ingressi che ci sono e ci saranno sia a livello regionale sia nazionale. Questo non vuol dire che stiamo facendo campagna acquisti - ha ammesso -, ma che il nostro è un progetto nuovo che attrae. In Sicilia ci sono tante energie che vogliamo coinvolgere. Essere in 7 è un buon punto di partenza ma non ci accontentiamo. Mancando più di un anno alle elezioni penso che ci si debba impegnare per lavorare al massimo sul territorio".

E sull'operato della Lamorgese, Salvini afferma di lasciarla "giudicare dai numeri, gli immigrati quest’anno con il Covid sono più del doppio. Nelle ultime ore sono sbarcati circa 600 migranti - ha aggiunto -. Vedere gli assalti alle sedi dei sindacati, dei pronto soccorso, gli idranti contro i lavoratori a Trieste, i rave party abusivi, le baby gang mi sembra che ci sia evidentemente un problema di gestione di ordine pubblico".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X