stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Alia, Roberto Barberi nominato commissario straordinario del Comune
IL DECRETO

Alia, Roberto Barberi nominato commissario straordinario del Comune

di
Palermo, Politica
Roberto Barberi

Il dirigente regionale Roberto Barberi è il commissario straordinario per la gestione del Comune di Alia, piccolo centro del palermitano che dal 21 dicembre è orfano degli organi di governo locale a causa di una mozione di sfiducia firmata da otto consiglieri comunali nei confronti del sindaco Guglielmo Felice.

Il decreto di nomina è stato sottoscritto lunedì dal presidente della Regione Nello Musumeci e dall’ormai ex assessore regionale alle Autonomie locali e della Funzione Pubblica Bernadette Felice Grasso. Il neo commissario sarà chiamato a guidare il paese, con pieni poteri, fino alla prima tornata elettorale utile.

All’avvocato Barberi spettano le funzioni di sindaco, giunta e consiglio comunale. Il paese si prepara quindi a vivere un’esperienza politica rara e straordinaria. Soltanto un’altra volta, negli anni Ottanta, il paese è stato commissariato. Con la nomina di Roberto Barbieri decadono definitivamente anche le funzioni del vice sindaco e degli assessori che fino ad oggi hanno guidato il paese per le questioni urgenti ed indifferibili. E’ probabile che il commissario straordinario si insedierà lunedì 4 gennaio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X