stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Caccamo, si è dimesso il sindaco Di Cola: "Decisione sofferta"
COMUNE

Caccamo, si è dimesso il sindaco Di Cola: "Decisione sofferta"

Si è dimesso il sindaco di Caccamo, Nicasio Di Cola. "Una decisione sofferta ma necessaria per porre fine allo scontro con il Consiglio Comunale", spiega in un post sul suo profilo facebook.

"Si è tentato di raggiungere un accordo per completare i due anni che mancano per concludere il mandato elettorale per il bene della Cittadinanza - aggiunge -. Mi è stata avanzata una proposta dal Consiglio Comunale che prevedeva l’azzeramento dell’intera Giunta e la nomina di quattro nuovi Assessori esterni, scelti tutti dal Consiglio Comunale. Personalmente ho ritenuto inaccettabile tale proposta, in quanto avrei dovuto sacrificare gli assessori attuali che hanno lavorato con impegno e sacrificio per dare spazio a delle persone con le quali avrei dovuto amministrare con la prospettiva di essere condizionato nelle scelte e per nome e per conto di quel Consiglio Comunale che ha usato espressioni offensive e denigratorie mei miei confronti, comprese le smorfie fatte alle mie spalle durante i miei interventi e notate da tutti i cittadini che seguivano in diretta le sedute del Consiglio Comunale"

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X