stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Bare accatastate ai "Rotoli", si dimette l'assessore Roberto D'Agostino
COMUNE

Bare accatastate ai "Rotoli", si dimette l'assessore Roberto D'Agostino

Si è dimesso a Palermo l'assessore al Bilancio e partecipate e delega ai Cimiteri, Roberto D’Agostino. La Giunta Orlando perde così un altro pezzo nel giro di pochi giorni, dopo l'addio di Adham Darwasha. D'Agostino era nell'occhio del ciclone dopo lo scandalo delle 500 bare accatastate al cimitero dei Rotoli.

Sembra che alla base delle decisioni delle dimissioni ci sia una sorta di "minaccia di licenziamento" da parte del sindaco Orlando, da D'Agostino mal digerita.

Il primo cittadino ha commentato: "Prendo atto che l'assessore D'agostino, cui avevo chiesto una verifica quotidiana sul piano di uscita dall'emergenza del cimitero, non ha ritenuto di poter raggiungere i risultati che lui stesso si era prefisso ed aveva annunciato. Terrò per il momento per me le relative deleghe."

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X