stampa
Dimensione testo
CONSIGLIO COMUNALE

Tasi, approvata la delibera a Palermo: aliquote invariate

Il gettito stimato che dovrebbe affluire nelle casse comunali è pari a circa 21 milioni di euro

PALERMO. Con 20 voti a favore e 10 contrari, il Consiglio comunale di Palermo ha approvato la  delibera sulla Tasi, la tassa sui servizi  indivisibili. Hanno votato contro Fi e Pd. Il provvedimento mantiene invariatol'impianto di aliquote e detrazione, fissate lo scorso   anno, ma aggiorna l'elenco dei servizi finanziati dalla tassa a Palermo, il cui costo complessivo ammonta a 101 milioni 146 mila euro.

Si tratta di servizi di illuminazione pubblica, cimiteriali, manutenzione stradale, pubblica sicurezza e vigilanza, protezione civile. L'aliquota, resta del 2,89 per mille. Il gettito stimato che dovrebbe affluire nelle casse comunali è pari a circa 21 milioni di euro. La Tasi servirà a dare parziale copertura di servizi comunali. In aula era presente l'assessore comunale al Bilancio, Luciano Abbonato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X