stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Palermo, il Consiglio rinvia il voto sul regolamento per la pubblicità
COMUNE

Palermo, il Consiglio rinvia il voto sul regolamento per la pubblicità

Il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore alle Attività Produttive, Giovanna Marano sottolineano che «trascorsi i tempi tecnici non vi saranno più motivi o alibi per rallentare l'approvazione di questo importante provvedimento»

PALERMO. Il Consiglio comunale ha rinviato il voto finale sul regolamento per la pubblicità. Il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore alle Attività Produttive, Giovanna Marano, che ha preso parte ai lavori in aula, sottolineano che «trascorsi i tempi tecnici che sono stati richiesti per la lettura del testo coordinato scaturito dagli emendamenti approvati a Sala delle Lapidi, non vi saranno più motivi o alibi per rallentare l'approvazione di questo importante provvedimento».

«In questo delicato settore che, anche a causa di carenze regolamentari, ha visto spesso irregolarità e furbizie - concludono Orlando e Marano - è necessario che il Consiglio comunale esprima fino in fondo il proprio ruolo istituzionale approvando il documento che la Giunta ha proposto da anni e che la città aspetta da un ventennio».

«L'ennesimo rinvio del voto finale sul regolamento pubblicità è inaccettabile, dopo ben due settimane di approfondito e animato dibattito», dicono i consiglieri comunali Idv di Palermo Paolo Caracausi e Filippo Occhipinti. «Beghe partitiche e interessi che poco hanno a che fare con il bene della città stanno comportando un assurdo allungamento dei tempi - continuano -. Ci auguriamo che la prossima settimana il consiglio dia subito il via libera all'atto, affrontando immediatamente dopo l'emergenza movida, tema su cui l'Aula deve esprimersi al più presto nell'interesse dei palermitani e degli esercenti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X