stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Bagheria, chiusa la vertenza tra AMB e i lavoratori su contratti a tempo determinato
SEDICI TRANSAZIONI

Bagheria, chiusa la vertenza tra AMB e i lavoratori su contratti a tempo determinato

Oggi presso la sede della Camera del lavoro di Palermo sono state sottoscritte sedici transazioni tra i lavoratori della società. I dipendenti nel 2019 avevano infatti impugnato i contratti a tempo determinato, rivendicando l’assunzione a tempo indeterminato e lo svolgimento di mansioni superiori rispetto a quelle rivestite. Il contenzioso era stato incardinato presso il Tribunale di Termini Imerese in funzione di giudice del lavoro. Nelle more la società ha effettuato le selezioni per le assunzioni a tempo determinato ed è venuta meno la principale ragione di un conflitto così aspro tra società e dipendenti.
Il senso di responsabilità dei lavoratori, assistiti da Andrea Gattuso della FP CGIL e dai legali Milena Nicosia e Pietro Vizzini ha portato alla condivisione di un percorso con l’azienda, supportata nell’intera vicenda giudiziaria e nella fase delle trattative sindacali dai giuslavoristi professor Lorenzo Maria Dentici e Luigi Maini Lo Casto dello studio legale DLCI.
La soluzione individuata dalle parti, di concerto con il socio unico di Amb, Comune di Bagheria, ha previsto il riconoscimento di una somma una tantum a ciascun dipendente e la retrodatazione dell’anzianità al primo contratto a termine per fare scattare l’automatico passaggio al primo livello, valorizzandone così la professionalità.
La società ha altresì assunto l’impegno ad indire entro il 2022 una progressione del personale. Il sindacato ha infine sottoscritto insieme ad AMB un importante accordo aziendale della durata annuale che consente un uso più flessibile dele risorse in possesso di patente B in tutte le mansioni che prevedono la guida di mezzi.
Esprime grande soddisfazione il presidente Vito Matranga per il quale “stamattina, a Palermo, nella sede della Cgil, si è scritta una bella pagina di storia di relazioni sindacali”. AMB guarda ora al futuro con fiducia, certa di poter offrire un servizio sempre all’altezza delle aspettative della comunità bagherese. E questo anche grazie ad un ritrovato clima di serene relazioni sindacali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X