stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Nuove restrizioni europee sulle pesca, a Porticello scatta l’allarme
IN EDICOLA

Nuove restrizioni europee sulle pesca, a Porticello scatta l’allarme

Palermo, Economia
Lo Coco, Vella, Balistreri e Sanfilippo

Sono preoccupati i lavoratori del settore ittico a seguito delle norme restrittive comunitarie che coinvolgono la flotta peschereccia italiana dello strascico e che rischiano la chiusura delle attività. Per perorare le richieste della marineria, il presidente nazionale dell’Associazione “PrinciPesca” Giovanni Lo Coco, insieme all’assessore comunale Francesco Vella in rappresentanza del sindaco Salvatore Sanfilippo, lunedì scorso si è recato all’Assessorato regionale Pesca dove ha incontrato l’assessore Toni Scilla il quale si oppone alla risoluzione del tavolo ed ha fatto sapere che la Regione chiederà una proroga per il 2022 in attesa di conoscere le quote per il 2023.

Sul Giornale di Sicilia oggi in edicola un servizio di Pino Grasso

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X