stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Ita, giovedì nuovo sciopero di Almaviva Palermo: sit-in per i 570 lavoratori a rischio
CALL CENTER

Ita, giovedì nuovo sciopero di Almaviva Palermo: sit-in per i 570 lavoratori a rischio

almaviva, call center, Palermo, Economia
La protesta dei giorni scorsi dei lavoratori Almaviva a Palermo

Sciopereranno giovedì 23 settembre i lavoratori Almaviva di Palermo e si riuniranno in un sit in che si terrà a piazza Politeama alle ore 10. A deciderlo sono state le segreterie territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e Ugl Tlc, per "constatare lo stallo della vertenza dopo due incontri al ministero del Lavoro e soprattutto la mancanza di certezza riguardo all’applicazione della clausola sociale ai lavoratori".

Da qui la scelta dello sciopero generale. "Ita - aggiungono i sindacati - deve ascoltare le nostre richieste, è assurdo questo atteggiamento e queste scelte unilaterali".

I sindacati hanno inoltre inviato richieste di incontro urgenti al presidente della Regione, Nello Musumeci, al presidente dell’Assemblea regionale, Gianfranco Miccichè, e un’audizione presso la V commissione Lavoro dell’Assemblea regionale, al fine, dicono "di garantire il massimo coinvolgimento di tutte le istituzioni del territorio, a sostegno di una vertenza che coinvolge per primi i 570 lavoratori palermitani, ma rischia di generare un effetto di trascinamento su tutto il comparto delle telecomunicazioni che in Sicilia coinvolge oltre 18 mila addetti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X