stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Decathlon a Palermo? Si può fare: una clamorosa sentenza riapre la partita
TOMMASO NATALE

Decathlon a Palermo? Si può fare: una clamorosa sentenza riapre la partita

Decathlon a Palermo? Un'ipotesi che torna possibile. A riaprire la partita, come scrive Giancarlo Macaluso sul Giornale di Sicilia in edicola, è una clamorosa sentenza con cui il tribunale amministrativo regionale ha annullato il diniego del Comune alla riconversione del vecchio stabilimento della Coca Cola a Tommaso Natale per realizzare un nuovo insediamento commerciale.

Se il colosso francese è ancora interessato all’affare ancora non è dato saperlo. Intanto, però, secondo i giudici c’è stata una erronea interpretazione delle norme tecniche di attuazione da parte dello Sportello unico delle attività produttive, il Suap.

E dopo il dibattito acceso sul caso la scorsa estate, tornano le polemiche. Già ci pensa Fabrizio Ferrara, di Forza Italia, a sparare a zero: "La sentenza è una chiara e netta bocciatura dell’amministrazione - dice - che non solo non favorisce lo sviluppo, ma addirittura contravviene alle regole e alla logica, facendo scappare gli imprenditori. L’assessore Piampiano e il sindaco chiedano scusa alla città per tutti i posti di lavoro persi in un momento di grande difficoltà".

"L’amministrazione - spiega il sindacoLeoluca Orlando - ha sempre operato per la semplificazione delle procedure e della normativa, che sovente è di difficile interpretazione. Anche in questo caso, come emerge chiaramente dai verbali della commissione, la linea proposta era in questa direzione. Come è noto però sono state espresse perplessità da parte di consiglieri comunali e il Suap, riscontrando incertezze interpretative e procedurali, ha operato, peraltro con un parere dell’avvocatura, per il diniego che il Tar sembra adesso aver chiarito".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X