stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Tari, a Palermo cambiano scadenza e modalità di pagamento: i dettagli
COMUNE

Tari, a Palermo cambiano scadenza e modalità di pagamento: i dettagli

tasse, Palermo, Economia
Tassa sui rifiuti più alta in Sicilia

Scadenza e modalità di pagamento diverse della Tari 2020 a Palermo. Modifiche che entrano in vigore già a partire dalla scadenza della seconda rata della tassa.

Come stabilito con la delibera comunale dello scorso settembre, la tassa può essere versata in due rate annuali, aventi scadenza il 1° giugno e il 2 dicembre di ogni anno, utilizzando esclusivamente il modello F24 o l'apposito servizio di pagamento elettronico Pago-Pa attivabile dal seguente link (https.//www.comune.palermo it/pago-pa.php).

Con un'altra delibera sono state inoltre confermate, anche per il 2020, le tariffe Tari in vigore nell'anno 2019. Con un nota, dal Comune precisano che, come di consuetudine, sarà inviato un bollettino di pagamento relativo al saldo Tari 2020, con il quale saranno indicate le modalità e i termini di pagamento previsti dal nuovo Regolamento, con allegato uno specifico avviso, indirizzato esclusivamente alle utenze non domestiche, inerente la  possibilità di beneficiare delle riduzioni stabilite dalla Giunta e dal Consiglio comunale per la compensazione delle perdite subite dalle imprese a causa del Covid-19 e a valere sul Fondo regionale di perequazione.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X