stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Sanità, a Palermo 500 assunzioni per l'emergenza coronavirus
OSPEDALI

Sanità, a Palermo 500 assunzioni per l'emergenza coronavirus

L'altra faccia dell'emergenza coronavirus a Palermo è rappresentata dalle 500 assunzioni nella Sanità cittadina. Medici, infermieri, tecnici di laboratorio, oss sono stati reclutati da ospedali e aziende sanitari per supportore le attività anti-covid.

Per molti si è trattato del raggiungimento del tanto agognato contratto a tempo indeterminato, ma per altri solo un contratto a termine. E proprio per questo, come scrive Fabio Geraci sul Giornale di Sicilia di oggi, l'Ars chiede al presidente della Regione, Nello Musumeci, e all’assessore alla Salute, Ruggero Razza, di avviare un’indagine per conoscere la destinazione del personale sanitario reclutato per affrontare il Covid-19.

Allo stesso modo fanno fronte comune i sindacati, dalla Fials-Confsal al Nursind, per chiedere il prolungamento dei contratti per colmare i vuoti d'organico.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X