stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Feipe Assoimpresa, il presidente Zambito incontra il Questore: regole chiare per gli esercenti
PALERMO

Feipe Assoimpresa, il presidente Zambito incontra il Questore: regole chiare per gli esercenti

Il presidente di Feipe (Federazione Pubblici Esercizi) Assoimpresa, Alfio Zambito, ha incontrato il Questore di Palermo, Renato Cortese, per dar voce alle difficoltà degli esercenti.

Quello all'interno della Questura si è rivelato un incontro produttivo e proficuo, dal quale è emersa l’esigenza di realizzare un documento che possa tracciare definitivamente delle regole chiare a precise al fine di non generare “libere interpretazioni” e incorrere a ulteriori restrizioni e sanzioni che in questo particolare momento risulterebbero fatali per molte attività, distinguendo così le diverse esigenze di ristoratori, wine bar e discoteche.

“Ringrazio la Questura di Palermo per aver ascoltato ancora una volta la voce degli esercenti che affrontano molti problemi e difficoltà in un momento così particolare per tutti – dice il presidente di Feipe Alfio Zambito - la presenza costante delle forze dell'ordine è indispensabile per infondere sicurezza sia ai commercianti che ai clienti. Purtroppo però la poca chiarezza delle linee guida emanate crea ambiguità nella interpretazione delle linee stesse”.

All’incontro che si è svolto presso la Questura del capoluogo siciliano, oltre a Feipe, erano presenti anche altre associazioni di categoria.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X