stampa
Dimensione testo
TRASPORTI

Palermo, Sivibus conferma 40 licenziamenti: chieste clausole di salvaguardia

Questa mattina, in Sicindustria, si è svolto l'incontro tra Fiom, Uilm e Uiltux per il commercio, e la Sivibus, l’azienda che si occupa di manutenzione dei mezzi dell’Amat.

Come riportato dai sindacati l'azienda "ha confermato l'impossibilità di proseguire l’attività e di voler procedere al licenziamento di tutti i 40 lavoratori".

Da domani sarà notificata la procedura alle organizzazioni di riferimento. E sempre domani si terrà un incontro con gli assessori al Lavoro, Giovanna Marano, e alla Mobilità, Giusto Catania.

"All’amministrazione comunale chiederemo clausole di salvaguardia per i lavoratori anche perchè le attuali commesse dell’Amat prevedono specifiche garanzie di attuazione, come il limite di 30 km entro il quale deve insistere l’officina riparazioni e, cosa ancora più importante, una certificata professionalità dei meccanici che devono operare sui mezzi a metano", dichiara Angela Biondi, segretario generale della Fiom Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X