stampa
Dimensione testo
EDILIZIA

Strade provinciali, i sindacati edili di Palermo: "Avviare subito i cantieri"

Presentare i progetti immediatamente cantierabili. È questa la richiesta che i sindacati degli edili rivolgono al sindaco della città metropolitana di Palermo. Dopo la notizia, appresa ieri dal governo regionale, secondo la quale gli assessorati all’Economia e alle Autonomie locali hanno attivato investimenti in favore delle città metropolitane per manutenzioni di strade e scuole, è scattata immediatamente la sollecitazione dei sindacati degli edili affinché la città metropolitana di Palermo presenti quei progetti utili per il rilancio dell’edilizia nel territorio palermitano.

"Occorre che i comuni coinvolti, di concerto con gli uffici tecnici escano letteralmente dai cassetti tutti quei progetti inerenti la manutenzione degli edifici scolastici e delle strade secondarie, pronti a diventare veri cantieri - dichiarano Francesco Danese della Filca Cisl Palermo Trapani, Ignazio Baudo per la Feneal Uil Palermo e Piero Ceraulo segretario generale della Fillea Cgil Palermo - Da troppi anni si attendono investimenti in questa direzione ma alla fine abbiamo assistito solamente ad annunci e programmi mai partiti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X