stampa
Dimensione testo
LA VERTENZA

Palermo, procedura di mobilità per 40 lavoratori di Villa Igiea

«Abbiamo ricevuto ieri sera la procedura di mobilità per i 40 lavoratori di Villa Igiea». Ne dà notizia la Fisascat-Cisl.

«Durante il passaggio da Amt a Rocco Forte, quest’ultima aveva preventivato la chiusura dell’albergo - dice Mimma Calabrò segretario generale Fisascat Cisl Sicilia - spiegando che la struttura andava adeguata agli standard del loro brand. Abbiamo necessità di garanzie per i dipendenti che operano in una struttura storica e culturale unica contribuendo a mantenerla un fiore all’occhiello, riconosciuta a livello internazionale».

«Invieremo la richiesta di esame congiunto - conclude - dove chiederemo certezze per i lavoratori e le loro famiglie, dopo la riapertura della struttura».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X