stampa
Dimensione testo
RIFIUTI

Ultimo giorno per pagare la Tari, a Palermo rincaro di 32 euro in 10 anni

di

Oggi scade il termine ultimo per pagare la prima rata della Tari. A Palermo, negli ultimi dieci anni, la tassa sui rifiuti è aumentata notevolmente passando da circa 157,33 a 189,98 euro. Più di trenta euro pro capite che per il Comune serve per coprire parte di nuove spese ma che per i cittadini rappresenta un onere in più a fronte di un servizio non certo impeccabile.

I palermitani si aspettano comunque il rincaro, varato dal consiglio comunale a fine marzo, con la Tari tornata ai livelli del 2014: il gettito più alto degli ultimi dieci anni.

Quello che pesa sulle casse del Comune sono principalmente gli evasori totali e parziali, coloro che non pagano la Tari e coloro che dichiarano metri quadrati in meno rispetto alla realtà.

L'amministrazione sta cercando di "stanare" i furbetti recuperando, almeno quest'anno, sei milioni di euro che verranno utilizzati per garantire maggiori risorse alla Rap.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X