GARA D'APPALTO

Porto di Palermo, via ai lavori di disinquinamento e per il completamento di opere speciali

di
appalti, porto palermo, Palermo, Economia
Porto di Palermo

E' la ditta "Pisciotta Costruzioni srl" di Camporeale la vincitrice della gara di appalto relativa al disinquinamento del porto industriale di Palermo,  bandita dall'Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale.

In particolare i lavori riguarderanno il completamento delle opere speciali per la deviazione e il convogliamento delle acque che sfociano nella borgata marinara dell'Acquasanta. Si tratta di una ripresa dei lavori che erano stati una prima volta appaltati nel 1988 e interrotti a causa della rescissione del contratto da parte dell'impresa appaltatrice, dovuto agli innumerevoli ritardi accumulati.

La nuova ditta avrebbe ottenuto l'appalto offrendo un ribasso del 35,412% sull'importo di gara di 4.225.843, di cui 334.784 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. Il termine  della consegna dei lavori è stato stimato  in 240 giorni dalla data di verbale di consegna.

La notizia è stata pubblicata nell'ultimo numero de l'Avvisatore Marittimo che tra le novità in tema di appalti parla anche di una seconda gara per la realizzazione del "Port Facility Security Plan" nel porto di Termini Imerese con nuove barriere antisfondamento, impianti di videosorveglianza e nuova illuminazione.

La gara, bandita il 15 febbraio, è stata aggiudicata all'Associazione temporanea d'impresa con capogruppo la ditta "Agostaro Rosario srl" di San Giuseppe Jato (Palermo) che ha offerto un ribasso del 23,326% sulla base d'asta di 3.666.336, di cui 82.609 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. In questo caso la ditta aggiudicataria avrà 360 giorni per per completare i lavori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X