stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Aeroporti, arriva la certificazione europea per il Falcone-Borsellino
PUNTA RAISI

Aeroporti, arriva la certificazione europea per il Falcone-Borsellino

aeroporto falcone-borsellino, Palermo, Economia
Da sinistra: Fabio Giambrone, Roberto Vergari, Giuseppe Mistretta

PALERMO. L'aeroporto di Palermo "Falcone-Borsellino" è il primo scalo aereo siciliano ad ottenere la nuova certificazione europea rilasciata dall'Enac, l'ente nazionale per l'aviazione civile. Questa mattina, il direttore Centrale vigilanza tecnica di Enac Roberto Vergari ha consegnato a Fabio Giambrone e Giuseppe Mistretta, presidente e amministratore delegato della Gesap, la società di gestione dell'aeroporto di Palermo Falcone Borsellino, il nuovo certificato di aeroporto.

Il documento attesta che l'organizzazione della società di gestione, le procedure delle operazioni a terra, le infrastrutture e gli impianti aeroportuali rispondono ai requisiti contenuti nel regolamento europeo 139/2014, che stabilisce i parametri tecnici e le procedure amministrative relativi agli scali comunitari.

"La consegna del certificato è un passaggio fondamentale che adegua l'aeroporto agli standard europei - dicono Giambrone e Mistretta - perché fissa il ruolo di coordinamento della società di gestione e riconosce gli elevati livelli operativi, il miglioramento degli aspetti che riguardano la sicurezza e le infrastrutture. Un risultato arrivato dopo mesi di intenso lavoro da parte dei nostri tecnici, grazie anche alla collaborazione dei funzionari Enac".

"E' un grande risultato per l'aeroporto di Palermo - afferma Vergari -, un passo importante che, oltre alla rispondenza agli standard europei su temi come la sicurezza e le infrastrutture, evidenzia anche il cambiamento organizzativo della società di gestione, che adesso assume un ruolo di gestore nel senso più ampio del termine".

Ieri invece è arrivata la firma sul contratto d'appalto che dà l'avvio alla riqualifica della pavimentazione delle piste di volo 07/25 e 02/20, il cui progetto esecutivo prevede un impegno di spesa interamente a carico di Gesap spa per un importo complessivo di oltre 23 milioni di euro. Il prossimo 31 ottobre è previsto l'inizio dei lavori, che si concluderanno in un tempo stimato in 42 giorni. Durante i lavori, l'aeroporto rimarrà sempre operativo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X