stampa
Dimensione testo
TELECOMUNICAZIONI

Tim lancia a Palermo una nuova rete 4G "intelligente"

PALERMO. Una rete 4G più efficiente e innovativa, in grado di migliorare le prestazioni nelle aree dove c'è maggiore esigenza e di ottimizzare l'utilizzo delle frequenze radio, in ragione delle necessità del momento. È quella che Tim - per prima in Europa - ha lanciato oggi a Palermo in collaborazione con Huawei, grazie alla tecnologia CloudRAN, con l'obiettivo di offrire migliori prestazioni alla sua clientela.

Si tratta di una sperimentazione che anticipa le future architetture di rete 5G ed è finalizzata a dimostrare le potenzialità del 4G «intelligente» per incrementare prestazioni ed efficienza della rete mobile di nuova generazione. La CloudRAN è una rete di accesso wireless che prevede la concentrazione delle capacità elaborative in un sito di centrale, permettendo il coordinamento dei segnali radio e ampliando la disponibilità delle prestazioni con una velocità di picco di 300 Mbit/s in download, e la gestione delle interferenze. Con questa iniziativa Tim conferma la leadership nell'innovazione, avviando l'impiego di tecnologie che permettono contemporaneamente maggior efficienza e qualità.

La prima rete CloudRAN a Palermo consentirà sotto questo profilo importanti benefici, quali l'espansione delle aree coperte da Carrier Aggregation e l'incremento delle velocità medie di download e upload. I test condotti a Palermo sulle stazioni radio-base pubbliche, cioè quelle che quotidianamente vengono utilizzate dalla clientela, rappresentano per Tim un'altra importante tappa del percorso di innovazione del 4G, a conferma della leadership nella ricerca e nello sviluppo delle reti ultrabroadband

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X