stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Palermo, dipendenti Auchan al lavoro. Uiltucs: trattamento discriminatorio
PRIMO MAGGIO

Palermo, dipendenti Auchan al lavoro. Uiltucs: trattamento discriminatorio

PALERMO. Mentre in Piemonte, i lavoratori di Auchan festeggiano il primo maggio e davanti all'ipermercato di Venaria (To) campeggia un cartello che invita la clientela a fare acquisti "in massa" da domani, perchè gli addetti del punto vendita celebrano la festa del lavoro con le loro famiglie; in Sicilia i circa 3 mila addetti del gruppo sono al lavoro. Lo dice la Uiltucs, secondo cui «l'azienda sta attuando un trattamento discriminatorio tra i lavoratori del gruppo».

«In una giornata dal doppio valore simbolico» dice la segretaria regionale della Uiltucs Marianna Flauto, che invita il gruppo a rispettare il contratto collettivo sui trattamenti dovuti nei festivi.

«È inammissibile che venga pagata una giornata festiva come normale senza il consenso espresso dei lavoratori - dice Flauto - Vigileremo affinchè l'azienda riconosca ai dipendenti, che hanno lavorato oggi un doppio trattamento economico come previsto dal contratto collettivo del settore».

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X