stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Blutec, sì alla cassa integrazione per i 700 dipendenti
TERMINI IMERESE

Blutec, sì alla cassa integrazione per i 700 dipendenti

ROMA. Il Ministero del Lavoro ha firmato il decreto di autorizzazione della cassa integrazione per ristrutturazione aziendale per i 700 dipendenti Blutec di Termini Imerese per il periodo dal 31/12/2014 al 30/12/2016. Lo comunica il ministero dello Sviluppo al termine dell'incontro tra l'azienda, le istituzioni e i sindacati. I vertici della società sono disponibili al pagamento delle mensilità in attesa delle erogazioni dell'Inps. Nei prossimi giorni una riunione in sede regionale affronterà la gestione della cig.  Il 16 giugno è convocata una riunione al Ministero dello Sviluppo Economico per l'esame del piano industriale che l'azienda ha già presentato a Invitalia.

All'incontro di oggi hanno partecipato il sottosegretario Simona Vicari, i vertici di Blutec, l'assessore delle attività produttive della Regione Sicilia Linda Vancheri, il responsabile dell'unità gestione vertenze Giampietro Castano, il sindaco di Termini Imerese Salvatore Burrafato, Invitalia e i rappresentanti sindacali.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X