stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Il nuovo Frecciarossa ha cuore siciliano: nell'Isola prodotti gli arredi interni
TRENI

Il nuovo Frecciarossa ha cuore siciliano: nell'Isola prodotti gli arredi interni

di
Gli interni del «treno più bello del mondo» sono prodotti negli stabilimenti della Omer, su un terreno che era stato confiscato alla mafia. Circa 150 i dipendenti

PALERMO. Il «treno più bello del mondo» ha cuore siciliano. È il nuovo Frecciarossa, l’ultimo ritrovato della tecnologia nel campo del trasporto ferroviario ad altissima velocità (8 carrozze con 447 posti a sedere e una velocità massima raggiungibile di circa 400 chilometri orari), che farà il suo primo viaggio in occasione dell’inaugurazione dell’Expo.
Viene prodotta, infatti, a pochi chilometri da Palermo, negli stabilimenti Omer nell’area industriale di Carini, una delle parti più prestigiose degli arredi interni, nonché i componenti aerodinamici di rivestimento esterno del veicolo che è stato definito, durante la sua presentazione al maggiore evento del settore tenutosi a Berlino lo scorso settembre, «il treno più bello del mondo che cambierà il volto del sistema nazionale dei trasporti».

«La produzione destinata al Frecciarossa rappresenta il nostro progetto di punta che portiamo avanti con grande orgoglio - ha spiegato Giuseppe Russello, amministratore unico della Omer srl - nonostante operiamo in un’area di grande marginalità geografica come la Sicilia e in un territorio dove l’affermazione della legalità è stata spesso difficile. Il prossimo anno festeggeremo 25 anni di storia della nostra azienda e inaugureremo il nuovo stabilimento che ci darà maggiore competitività nel contesto internazionale dove ci troviamo ad operare, attraverso l’ulteriore razionalizzazione dei nostri cicli produttivi».
ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X