stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Riaprono Sisley e Benetton a Palermo: firmato l'accordo, salvi 12 lavoratori
ENTRO IL 29 NOVEMBRE

Riaprono Sisley e Benetton a Palermo: firmato l'accordo, salvi 12 lavoratori

Riaprirà la sede di piazza Regalmici. Il negozio sarà invece gestito direttamente dalla Benetton a livello nazionale che entro febbraio conta di riaprire anche il punto vendita

PALERMO. Adesso è ufficiale: entro il 29 novembre riaprirà a Palermo il punto Sisley di piazza Regalmici che assumerà quattro dei dipendenti che precedentemente lavoravano sotto la gestione dell’Arcadia Srl. Il nuovo centro sarà invece gestito direttamente dalla Benetton a livello nazionale che entro febbraio conta di riaprire anche il punto vendita Benetton, nel quale saranno riassorbiti altri otto lavoratori.

Marianna Flauto, segretario generale della Uiltucs Sicilia, esprime grande soddisfazione e ricorda che i lavoratori “saranno assunti tutti con contratto a tempo indeterminato”. La società ha proposto anche delle transazioni e alla rinuncia del contratto dietro al pagamento di un incentivo di 15 mila euro. Alla firma del verbale d’accordo era presente anche il responsabile di Benetton nazionale, Paolo Vasques che ha annunciato l’apertura di nuovi punti vendita dallo stile innovativo, gestiti direttamente dall'azienda nazionale e ancora non presenti nell’Isola.

La società che gestisce il marchio a Palermo aveva parlato di un calo dei fatturati che avrebbe costretto il 30 settembre a chiudere i battenti e a licenziare tutti i lavoratori. Ma i vertici nazionali di Benetton hanno assicurato che sono pronti a gestire direttamente i negozi.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X