LAVORO

Palermo, mobilità per i 262 operatori dell'Accenture

PALERMO. Per i 262 addetti del call center palermitano di Accenture, la società ha avviato le procedure di mobilità, che tra 75 giorni diventeranno esecutive. Lo rendono noto i sindacati.

Da oltre un mese i dipendenti protestano con sit-in, occupazioni e presidi, dopo che la British Telecom ha deciso di recedere anticipatamente il contratto con Accenture.

Gli incontri al ministero dello Sviluppo economico non hanno risolto la vertenza. «Siamo stati abbandonati - scrivono i lavoratori in una nota -. Di fatto il ministro Guidi, che proclama da tempo il suo impegno sula vertenza, ha dimostrato che a nulla vale l'impegno del governo di fronte a queste multinazionali che impoveriscono il tessuto sociale».

«Non possiamo accettare che tutto finisca così - scrivono ancora - Vogliamo sapere se il governo è pronto ad affrontare la rabbia di altri lavoratori. Aspettiamo risposte ma non rimarremo fermi ad attenderle»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X