stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Palermo, 45 piccoli cantanti per la Sinfonica: "Anni difficili, torna la gioia della musica insieme"
TEATRO POLITEAMA

Palermo, 45 piccoli cantanti per la Sinfonica: "Anni difficili, torna la gioia della musica insieme"

di
Pubblicata, come ogni anno, la graduatoria degli idonei alla selezione per il coro di voci bianche della Fondazione orchestra sinfonica siciliana. Sono 45 i bambini, di età compresa dai 7 ai 13 anni per le bimbe e dai 7 ai 12 anni per i bimbi, che si aggiungeranno all'organico che di anno in anno viene rinnovato.
I giovani cantanti hanno superato una selezione che ha constatato le loro qualità vocali, l'orecchio, il ritmo e la memoria musicale. La commissione che li ha giudicati era formata da tre esperti, tra cui il maestro Riccardo Scilipoti e due componenti dell'orchestra. Il corso per i piccoli artisti, che inizierà ad ottobre e si concluderà a giugno, prevede lezioni di canto corale e spettacoli.
Intenso e molto apprezzato il programma del coro dei bambini della sinfonica della stagione che si avvia alla conclusione: ad ottobre 2022 per la settimana internazionale di musica sacra di Monreale i giovani cantanti si sono esibiti con la Little jazz mass di Bob Chilcott e gli archi sinfonici diretti da Riccardo Scilipoti. Nella settimana del 25 dicembre scorso, invece, il "Concerto di Natale" ha visto protagonisti al teatro Politeama anche i bambini della Fondazione, con uno spettacolo che ha riscosso un buon successo di pubblico con repliche sold-out in diversi paesi della Sicilia. A marzo scorso, invece, sempre il coro delle voci bianche si è esibito nello spettacolo "Un teatro di classe, il sole di chi è?" una fiaba per famiglie e scuole. Il prossimo concerto, quello finale, sarà il 9 e 10 giugno al Politeama Garibaldi, con vari brani jazz, con le voci bianche e con l'orchestra sinfonica siciliana.
"Gli ultimi anni sono stati molto difficili soprattutto per le restrizioni anti-Covid - dice a gds.it il maestro del coro Riccardo Scilipoti -. Quest'anno invece le iscrizioni sono tornate ad essere nuovamente numerose e di conseguenza anche il livello dei partecipanti è cresciuto notevolmente. Ci sono tutte le premesse - conclude - perché il coro ritorni a vivere con gioia e spensieratezza il piacere di far musica insieme".
Il cartellone della prossima stagione, che vedrà alle prese con questa entusiasmante avventura gli altri 45 artisti selezionati, sarà deciso dal prossimo Soprintendente della fondazione insieme al maestro del coro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X