stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Torna a Palermo per presentare due libri lo scrittore Francesco Zarzana: lasciò la città a vent'anni
LETTERATURA

Torna a Palermo per presentare due libri lo scrittore Francesco Zarzana: lasciò la città a vent'anni

di
Palermo, Cultura
Francesco Zarzana

Francesco Zarzana continua a collezionare riconoscimenti. Scrittore, direttore artistico, regista teatrale e sceneggiatore, negli anni ’80, a vent’anni, andò via da Palermo con amarezza, trasferendosi a Modena con la famiglia dopo la perdita del padre. Ormai era divenuto capofamiglia con un difficile compito da svolgere. Ripartirono da zero per conquistare con le unghie e i denti il loro futuro, quasi amara conferma del detto siculo cu nesci arrinesci

Da allora, un successo dietro l’altro. Ideatore e direttore artistico della prestigiosa kermesse editoriale Modena Buk Festival, autore del libro e regista dell’omonimo film Tra le onde del cielo approdato al Festival di Cannes, sulla tragedia che nel gennaio 1966 causò la morte di 7 nuotatori della Nazionale italiana, l’allenatore e un cronista Rai  nell’aereo Lufthansa precipitato a Brema, in Germania. Citato da importanti testate, relatore del convegno con Ihor Podolchak del Book Art Museum di Lodz in Polonia ed Hanna Podolska del consolato, è stato anche invitato all'accensione della fiamma olimpica per Rio 2016 al Tempio di Hera, ad Olimpia, in Grecia. Nell’aprile 2017, in Tunisia, firmò a nome della European Association for Local Democracy, col sindaco della città santa di Kairouan, l'apertura della prima Agence de Démocratie Locale nel Mediterraneo. «Nel mio discorso alle autorità tunisine e alla società posi l'accento sulla cultura quale mezzo fondamentale per la pace e il dialogo tra i popoli», racconta.

Vincitore al Festival Letterario Internazionale Città di Cattolica del premio della critica per il libro Charlotte, ha da poco ricevuto il riconoscimento del capo dello Stato Mattarella con una medaglia per la XV edizione del Buk Festival  Piccola e Media Editoria e del Buk Film Festival di Modena del maggio e giugno 2022. Sta attualmente realizzando uno spettacolo teatrale per la Francia ma il ricordo è sempre nella sua città dove respira i profumi della sua terra. «Sto tornando nella mia amata a Palermo per le vacanze e con l’occasione il 4 luglio presenterò nell’enoteca letteraria Prospero due miei libri: Charlotte, già alla seconda edizione, e Iscariota».

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X