stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Mamma! C'è Giulia Mei live a Villa Filippina
CONCERTI

Mamma! C'è Giulia Mei live a Villa Filippina

La cantautrice palermitana presenterà anche il suo ultimo singolo
mamma, villa filippina, Giulia Mei, Palermo, Cultura
Giulia Mei

La cantautrice palermitana Giulia Mei torna sul palco con la sua band (Vittorio Di Matteo alla chitarra, Massimo Provenzano al basso e Ferdinando Piccoli batteria e percussioni): l’appuntamento è per domani alle 19,30, a Villa Filippina, in occasione della rassegna di musica e teatro Indie Festival. Porterà sul palco nuovi brani e le canzoni tratte dal suo primo album, Diventeremo adulti, finalista alle Targhe Tenco 2019, ma anche alcune reinterpretazioni tratte dal grande repertorio cantautorale italiano. Eseguirà anche il singolo Mamma! (30 mila streams su Spotify - etichetta discografica Snowball Music Group) da poco uscito insieme al videoclip.

Cantautrice e pianista raffinata ma graffiante, Giulia ha iniziato da giovanissima a scrivere e ad esibirsi, facendosi notare e ottenendo riconoscimenti in vari premi nazionali, come Musicultura, il premio Cesa, il Premio De André e molti altri, proponendo una musica che mescola la grande scuola d'autore italiana, specialmente genovese, con elementi folk, pop e indie rock. Da poco si è inoltre aggiudicata la vittoria dell'ottava edizione del concorso musicale Genova per Voi, premiata con la Targa Siae per la migliore autrice e il contratto editoriale con Universal Music Publishing Ricordi.

Giulia Mei (classe 1993) inizia a studiare canto e pianoforte all'età di nove anni, laureandosi in strumento al Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo, ora A. Scarlatti e iniziando la propria attività di insegnante a partire dal 2012. Nel frattempo, comincia a scrivere le prime canzoni, ad esibirsi in diverse occasioni e a ottenere riconoscimenti, come il Premio Alberto Cesa e il Premio Bigazzi in qualità di autrice. Nel 2016 Giulia Mei pubblica un ep dal titolo Pianopiano e nel marzo dello stesso anno viene selezionata tra i sedici finalisti di Musicultura, dopo essersi aggiudicata il Premio del pubblico. Giulia sarà finalista del premio anche nei due anni successivi. In agosto, apre in Sicilia un concerto di Roberto Vecchioni, il cantautore che l'ha ispirata sin da piccola come lei stessa racconta nel suo primo successo, Tutta colpa di Vecchioni. Il 28 marzo 2019 esce Diventeremo adulti, il suo primo album, finalista alle Targhe Tenco 2019 nella categoria Miglior album di esordiente. Il lavoro è stato inserito dal Forum del Giornalismo Musicale tra le migliori opere prime uscite nel 2019 e Giulia ha vinto il Premio speciale Mei come migliore artista esordiente femminile. A marzo 2021 si aggiudica il prestigioso concorso per autori Genova per voi, che ha consacrato autori di successo come Willie Peyote e Federica Abbate.
Domani il concerto a Palermo. Villa Filippina è in piazza San Francesco di Paola 18. Biglietti da 15 euro (è possibile acquistarli su http://www.promofestival.it/indie-festival/), i posti sono limitati e la prenotazione è necessaria. Con lo stesso biglietto si potrà assistere a due spettacoli.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X