stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Palazzo Reale a Palermo, Monterosso: "Ripartiremo con grandi progetti"
EVENTI FUTURI

Palazzo Reale a Palermo, Monterosso: "Ripartiremo con grandi progetti"

"Il Palazzo Reale era invisibile agli occhi dei più, abbiamo valorizzato tanti spazi, come il giardino reale che non è un residuo di ambiente ma racconta una storia ampia della città nel raccordo col territorio. Oggi il giardino è meraviglioso". Così il direttore della Fondazione Federico II, Patrizia Monterosso, incontrando, assieme al presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, e al segretario generale Fabrizio Scimè, la stampa parlamentare per i tradizionali auguri di fine anno.

"Chiudere è stato un grande dolore, ma guai a farsi trovare impreparati: bisogna ripartire con grandi progetti cui stiamo lavorando; l’apertura del percorso archeologico delle mura punica, alcune attività programmate nel 2020 saranno posticipate con arricchimenti nel 2021 e mi riferisco per esempio ai 75 anni dell’Onu", ha poi detto la Monterosso.  Miccichè ha annunciato l'imminente firma di una convenzione con l’Esercito per l'utilizzo, da parte della Fondazione, di alcuni spazi per eventi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X