stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura "Tre omicidi prima della quarantena", a Palermo si presenta il libro del giudice Aiello
EVENTI

"Tre omicidi prima della quarantena", a Palermo si presenta il libro del giudice Aiello

Verrà presentato il 27 giugno dalla Fondazione Sant'Elia, sulla terrazza del Loggiato San Bartolomeo, il libro "Tre omicidi prima della quarantena" scritto dal giudice Nicola Aiello ed edito da Nuova Ipsa.

Aiello, classe 1966, è stato Pubblico Ministero per quattro anni e giudice per le indagini preliminari. Un'esperienza che lo ha portato a sviluppare, nel periodo di lockdown, un racconto ambientato nella sua città, Palermo, ai tempi del coronavirus.

Questa la trama del suo racconto. Mentre l'epidemia dilaga, in una città un serial killer uccide e mutila le sue vittime lasciando come firma i versi di una poesia e musica leggera italiana in sottofondo. Il pm Francesco Di Stefano non ha tempo da perdere, deve trovare l'assassino prima che colpisca ancora e prima che inizi la quarantena che conterrà il contagio ma renderà tutto ancora più difficile. Tra un pranzo al volo al mercato del Capo e un bagno fuori stagione a Mondello, accompagnato dal suo inseparabile golden retriever Romeo, Di Stefano condurrà le sue indagini non rinunciando a succulenti tappe che formano un vero e proprio percorso gastronimco sicilano. Riuscirà il pm a capire chi è lo psicopatico omicida che lo ha sfidato?

Appuntamento sabato 27 giugno alle 18 presso la Terrazza Loggiato San Bartolomeo in Via Vittorio Emanuele 25. Partecipano alla presentazione: Angela Mattarella Fundarò, vice presidente Fondazione Sant'Elia, Nicola Aiello, magistrato, Leonardo Agueci, già procuratore della Repubblica, Riccardo Arena, giornalista. Ingresso contingentato a un massimo di 60 persone.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X