stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Palermo, uova pasquali e cioccolatini a domicilio per sostenere i bimbi in ospedale
SOLIDARIETA'

Palermo, uova pasquali e cioccolatini a domicilio per sostenere i bimbi in ospedale

"Acquista o regala un uovo a chi vuoi tu e ci aiuterai a rendere migliore la vita dei nostri bambini in ospedale”. Questo è l’appello di Aslti, l’associazione siciliana contro la leucemia e i tumori infantili. A causa delle restrizioni imposte dall’emergenza coronavirus, i volontari di ASLTI non potranno scendere in piazza per la raccolta fondi pasquale in favore dei bimbi del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Civico di Palermo.

Con 15 euro sarà possibile acquistare la borsa della dolcezza con cioccolatini o ovetti, ricevendo un uovo in regalo, oppure con una donazione di 7 euro si potrà regalare l'uovo ai bambini ricoverati, anche in altre strutture.

“I nostri volontari avrebbero dovuto riempire le piazze siciliane per distribuire come da tradizione le uova di Pasqua ASLTI - afferma Ilde Vulpetti, direttrice dell’area operativa di Aslti - le uova ogni anno vengono acquistate da oltre 7.000 persone per sostenere il progetto “In ospedale come a casa”, abbiamo deciso di non fermarci e di organizzare una raccolta fondi tramite il sito ungiornoperdonare.it “.

Basta compilare il form e con una carta prepagata si potrà acquistare la borsetta della dolcezza che verrà recapitata direttamente a casa, o regalare un uovo ai bambini degli ospedali o delle case famiglia. Informazioni, chiamando il 392- 8957134, o 091 48 6798 , o collegandosi alla pagina web di Aslti, www.liberidicrescere.it, o info@liberidicrescere.it

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X