stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura "Fratelli ma non troppo", lo spettacolo dei Sansoni al teatro Jolly di Palermo
FINO AL 9 GENNAIO

"Fratelli ma non troppo", lo spettacolo dei Sansoni al teatro Jolly di Palermo

Il duo comico palermitano, I Sansoni, torna in scena con “Fratelli…ma non troppo” al teatro Jolly di Palermo.

Lo spettacolo, scritto insieme a Salvo Rinaudo e diretto da Ernesto Maria Ponte, era stato già proposto in passato al pubblico, ma la grande richiesta li ha riportati sul palco. I fratelli, Federico e Fabrizio Sansone, raccontano in chiave ironica ai loro 400 spettatori, ciò che succede nella psiche di un figlio maggiore dopo l’arrivo del fratello minore.

Fabrizio, il fratello maggiore, si sente ignorato e sminuito quando nota che Federico, il fratello minore, riceve più attenzioni dai genitori.

Questa differenza tra i due fratelli la si può notare a partire dalla scenografia: la stanza di Federico è decisamente più curata, colorata e con tutti i comfort; invece, quella di Fabrizio, appare alquanto povera. Con un’alternanza di un registro linguistico tra siciliano e italiano, I Sansoni divertono il pubblico battibeccandosi tra una scena e l’altra. Ciò rende lo spettacolo dinamico, scorrevole e piacevole.

Inoltre, con l’aggiunta della loro semplicità e umiltà, si può percepire una vicinanza tra spettatore e artisti. Nella sala era facile cogliere un’atmosfera calorosa e quasi familiare, come se ci si trovasse insieme a degli amici nel salotto di casa.

Non esistevano barriere. Anche gli spettatori più piccoli hanno colto ogni battuta lasciandosi andare in risate e applausi. Malgrado siano molto giovani, il loro successo è stato ridondante.

Dal web, con dei piccoli sketch sulla vita quotidiana, al palco il passo è stato molto breve. La loro bravura è stata colta e premiata dal pubblico non solo palermitano, ma di tutta Italia. Lo spettacolo sarà replicato per l’ultima volta il 9 gennaio.

Però, non appena Federico e Fabrizio finiranno il tour nelle altre città italiane, torneranno dal pubblico palermitano, con una nuova ed originale produzione, che sarà messa in scena a marzo.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X