stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Università di Palermo, al via nuovo corso di laurea magistrale su migrazioni
GIURISPRUDENZA

Università di Palermo, al via nuovo corso di laurea magistrale su migrazioni

università, Palermo, Cultura

Un nuovo corso di laurea magistrale in migrazioni, diritti umani e integrazione presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Palermo. Il corso di studi si svolgerà in lingua inglese e sarà attivato già
a partire dall’anno accademico 2020/2021. Lo ha annunciato, il rettore dell’Ateneo universitario di Palermo, Fabrizio Micari, intervenuto ad un incontro che si è svolto a palazzo Comitini, sui temi della pace, diritti umani, non violenza e lotta al razzismo, organizzato dal Partito Democratico.

All’incontro era presente tra gli altri, la vice ministra Marina Sereni. «Un ulteriore contributo che il nostro Ateneo
vuole dare allo sviluppo di queste tematiche - ha spiegato Micari - per la crescita della cultura che è fondamentale per
la crescita sociale. Abbiamo approvato questo nuovo corso di laurea magistrale e lo presenteremo al ministero competente con l'auspicio di ottenere in tempi brevi il benestare e poter partire già dal prossimo anno accademico con questo nuovo corso di studio».(ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X