A PALAZZO RISO

Nuova nascita nella Casa delle Farfalle di Palermo, toccata quota mille

di
La Casa delle Farfalle di Palermo è giunta a 1000 ospiti. Nello scorso week end è nato un altro esemplare nel luogo progettato da Enzo Scarso e coordinato dal team di professionisti di BuattaLab in collaborazione con la Extroart e la partecipazione delle auto elettriche della SBC .
Si chiama “Heliconia” ed è della specie “Dryas Julia”. È nata sotto lo sguardo di una delle numerose scolaresche ma anche di tanti palermitani e turisti che stavano visitando la struttura immersa nel verde.
Questa farfalla è molto particolare, è diffusa in America Settentrionale, Centrale e Meridionale. L'apertura alare va da 82 a 92 mm; le ali sono colorate nella gamma dell'arancione (più brillante nei maschi) con marcature nere. Può volare velocemente e frequenta foreste e terre boscate. Si nutre del nettare di fiori e in natura beve le lacrime del caimano, di cui irrita l'occhio per farlo piangere.
Ogni settimana nascono circa 100-150 farfalle, il cui ciclo vitale dura in genere un paio di settimane, anche se alcune riescono a vivere fino a un mese. La nascita di nuove farfalle è un evento che si verifica soprattutto nelle prime ore della mattina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X