stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Migranti, ai Cantieri Culturali di Palermo la mostra di Bellina
NELL'AMBITO DI SABIR

Migranti, ai Cantieri Culturali di Palermo la mostra di Bellina

di

Agadez, per anni conosciuta come il principale crocevia delle rotte migratorie, è la protagonista della mostra fotografica esposta ai Cantieri Culturali alla Zisa dall'11 al 14 ottobre. La mostra, realizzata da Francesco Bellina, prende in nome di Tanakra e racconta tramite 24 foto i legami e i valori di questa città, luogo di scambio e migrazioni incontrollata, ma profondamente umana.

Perchè "Tanakra"? Questa parola deriva dalla lingua tamashek e significa "rialzarsi", abilità del popolo raccontato da Bellina, incapace di piegarsi di fronte alla tristezza della loro storia attuale. Il fotoreporter, classe 89 e nato a Trapani, attento alle tematiche politiche e sociali, ha documentato negli ultimi anni ciò che avviene all'interno delle comunità di migranti.

Sarà possibile visitare la mostra ai Cantieri Culturali di via Paolo Gili 4 da giovedì 11 a domenica 14 ottobre, dalle ore 18 alle 21, nell’ambito di Sabir, il festival diffuso delle culture mediterranee.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X